Condividere gli spazi

5 proposte per creare la casa ideale per il tuo gatto

27 Giugno 2022
Cat at home

 

  • Per avere una casa a misura di gatto, dobbiamo mettere in pratica qualche accorgimento per renderla più funzionale.
  • Soluzioni semplici come creare uno spazio verticale mediante scaffalature o fare un gazebo vicino a una finestra faranno sí che la tua casa  risulti ideale per il tuo gatto.
  • Inoltre, usare una buona lettiera per gatti eviterà la diffusione dei cattivi odori e la polvere. Così la casa rimarrà pulita più a lungo.

 

Il gatto è una specie territoriale, per cui la sua felicità e il suo comfort dipendono in gran parte dallo spazio che ha a sua disposizione. Creare una casa a misura di gatto significa scendere a compromessi, per fare in modo che lo spazio sia adatto per tutti quanti. In questo senso esistono diverse possibilità per rendere la tua casa più funzionale, senza spendere troppo. Sanicat, marchio esperto di lettiere per gatti, condivide queste 5 soluzioni per fornire al tuo animale domestico un luogo che soddisfi le sue esigenze e che, allo stesso tempo, abbellisca la tua casa bella.

  1. Scopri i mobili per lettiere

La vaschetta igienica è assolutamente necessaria per il tuo gatto ed è essenziale la posizione dove sistemarla.  Dovrebbe essere messa in un angolo discreto, lontano da cibo e acqua e dalle zone più affollate della casa.  L'ideale è sistemarla in bagno o in uno spazio ventilato, come ad esempio un terrazzo o uno stendibiancheria. Se poi non ti piace che sia visibile, le possibilità sono pressoché infinite. Un mobile che si abbini all'arredamento, oltre ad essere una scelta ideale in termini di decorazione, consentirà pure di nascondere discretamente la cassettina igienica. 

Anche il tipo di lettiera può rivelarsi un buon complemento per la tua casa. Tutte le lettiere Sanicat controllano efficacemente gli odori e non producono polvere, prevenendo le allergie nei gatti più sensibili. Tutto ciò garantisce un aspetto impeccabile  e più a lungo per la tua casa. Tuttavia, è importante tener conto anche delle preferenze del tuo amico felino. I suoi gusti, oltre ai nostri, determinano la migliore lettiera per la tua casa. Le lettiere agglomeranti, che a contatto con l'urina formano grumi facili da rimuovere, sono le più consigliate, se si vuole mantenere la vaschetta sempre pulita e priva di cattivi odori.

  1. Espandi il suo mondo creando uno spazio verticale

I gatti amano arrampicarsi. Per questo motivo, uno degli aspetti più importanti di una casa adatta per loro è fare in modo che dispongano di uno spazio verticale che consenta loro di saltare e controllare il “loro territorio” dall'alto.

Ci sono molti modi interessanti per creare questo spazio. Ad esempio, un sistema di scaffalature ben progettato può aiutare il tuo amico felino a raggiungere un'altezza sicura dove rilassarsi comodamente, lontano da tutto ciò che sta accadendo al di sotto. E tutto questo senza rovinare lo stile della casa,  poiché ci sono forme minimaliste che permettono questo duplice scopo.

  1. Tiragraffi assortiti

I gatti hanno bisogno di graffiare per mantenere le unghie affilate e marcare il loro territorio. Se non si prendono precauzioni, i gatti graffiano i mobili. I tiragraffi sono una soluzione ideale per i gatti per affilare le unghie verticalmente. Tuttavia, l'ideale è fornire loro diverse possibilità, affinchè possano farlo da diverse posizioni, poiché, quando lo fanno, allungano anche i muscoli. Ed è importante sistemarli nei punti chiave della casa, in modo che il gatto possa riconoscerli e marcarli come sua proprietà.

  1. Camera con vista

Perché il nostro gatto ami tanto guardare fuori dalla finestra è una domanda che tutti i proprietari di gatti si pongono. I gatti sono animali che osservano e valutano costantemente il loro ambiente e guardando fuori dalla finestra ricevono tantissimi stimoli che suscitano la loro curiosità. Per soddisfare questo desiderio, è molto facile creare un gazebo per il nostro gatto, utilizzando un tavolo o una mensola opportunamente sistemati accanto alla finestra. È però importante tener presente che la presenza di altri gatti del vicinato può metterlo a disagio.

  1. Piante amiche dei gatti

Anche se molte volte non ne siamo consapevoli, le piante possono essere tossiche per i nostri animali domestici, se le ingeriscono. In effetti, le piante d'appartamento rappresentano circa il 5% delle cause di avvelenamento degli animali domestici. Con i cani basta sistemarle ad altezze che non possono raggiungere, ma nel caso dei gatti ciò non serve. 

Piante come narcisi, ortensie, azalee o gigli sono molto tossiche per loro. Tuttavia, ci sono altre opzioni, altrettanto belle, ma non dannose per il nostro gatto e che renderanno la nostra casa un luogo molto più accogliente.

Su Sanicat

Sanicat è un marchio con oltre 60 anni di esperienza, leader nel mercato europeo delle lettiere per gatti ed è presente in 90 paesi in tutto il mondo. Sanicat offre una vasta gamma di prodotti agglomeranti, classici e vegetali, realizzati con le migliori materie prime naturali, sia minerali che organiche. Sanicat si è inoltre impegnato a raggiungere l'obiettivo dello 0% di imballaggi in plastica, utilizzando carta e cartone certificati FSC per tutta la gamma di nuovi prodotti.