Conosci e ama il tuo gatto

Giornata dell’orgoglio geek: i nostri 5 gatti preferiti della cultura geek

27 Giugno 2022
A geek cat with a

Oggi, 25 maggio, celebriamo il Geek Pride Day, un'iniziativa nata in Spagna nel 2006 con l'obiettivo di promuovere la cultura geek. 

Noi di Sanicat amiamo i nostri micioni: siamo i loro fan più grandi. Ecco perché vogliamo celebrare questa giornata a modo nostro, mostrando la nostra devozione per i gatti! In questo post abbiamo raccolto alcuni dei nostri preferiti tra i felini più famosi della cultura pop! 

Questi gattini ci hanno fatto ridere, ci hanno reso felici e sono rimasti nei nostri cuori. Non potremo mai dimenticarli!

 

Salem Saberhagen, da “Sabrina, vita da strega”

Prima dell’adattamento di Netflix “Le terrificanti avventure di Sabrina”, basato sui personaggi apparsi nei fumetti di “Archie”, c'era la popolare commedia anni '90 “Sabrina, vita da strega”. L'adolescente Sabrina Spellman viveva al numero 133 di Collins Road con le sue zie streghe Hilda, Zelda e un gatto parlante, nero e sfacciato, di nome Salem. 

Le sue battute sarcastiche e i suoi ingegnosi piani per dominare il mondo lo hanno reso un personaggio che, a distanza di anni, continua a rimanere nella nostra memoria.

 

Garfield

Qualsiasi elenco di gatti famosi non sarebbe completo senza questo felino soriano dal comportamento impertinente. Conosciuto per la sua pigrizia e per il fatto di amare follemente le lasagne, Garfield adora infastidire il suo cane Odie e dare del filo da torcere al suo proprietario Jon. 

Con una carriera iniziata nel 1978 come personaggio del fumetto di Jim Davis, nonostante il tempo che passa Garfield continua ad essere incredibilmente popolare, ottenendo la parte di protagonista non solo in una serie animata tutta sua ma anche in molti film. 

 

Il gatto con gli stivali, da “Shrek 2”

Il popolare film della DreamWorks, che racconta le fiabe classiche in chiave nuova, non potrebbe considerarsi completo senza questo felino dal pelo rosso. La versione del gatto con gli stivali presentata dalla pellicola ha conquistato il cuore di tutti grazie alle sue abilità di spadaccino, al suo marcato accento andaluso e alla sua capacità di rendersi adorabile in qualsiasi situazione.

 

Doraemon

Gli artisti manga Hiroshi Fujimoto e Motoo Abiko, che si firmavano con il nome di Fujiko F., si sarebbero immaginati tutto ma non questo. Fujio, il gatto cosmico da loro creato nel 1969, sarebbe diventato una delle icone culturali più riconoscibili del Giappone, sia dentro che fuori dai suoi confini. 

L’adattamento in una serie animata negli anni '70 ha aumentato ulteriormente la sua popolarità e oggi il personaggio di Doraemon compare anche in diversi film, videogiochi e merchandising. E chi non vorrebbe avere con sé un gatto con una tasca magica che permette di far avverare qualsiasi desiderio?

 

Hello Kitty

Chi è la gatta più famosa del mondo? Per molti si tratta probabilmente di Hello Kitty, un personaggio nato nel 1974 che, già all’epoca, è diventato un fenomeno culturale. E lo è ancora oggi: Hello Kitty continua infatti ad essere di moda e a godere di grande popolarità, con una serie animata e tantissimi prodotti di merchandising che sono una grande attrazione per adulti, bambini e per tutti gli amanti della cultura 'kawaii' giapponese. Una vera icona che non possiamo fare a meno di amare.

Questi cinque gattini che vi abbiamo presentato sono solo alcuni dei nostri preferiti... Sappiamo che ce ne sono molti altri! Ecco perché, in questo Geek Pride Day, vogliamo sapere quali micioni della cultura pop, che appaiono in film, fumetti o cartoni animati, sono i vostri preferiti. 

Non vediamo l’ora di leggere le vostre risposte!